Aborto: “dialogo a cuore aperto”

Aborto: “dialogo a cuore aperto”

Jennifer-Miller-news-1Jennifer Miller, laureata nella Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Fondatrice e Direttrice di Bioethics International a Manhattan, è stata tra gli organizzatori del convegno sull’abortoOpen Heart, Open Mind, Fair Minded Words” (A cuore aperto, con mente aperta, con parole equilibrate), che si è tenuto il 15 e 16 ottobre 2010 presso la Princeton University.

Jennifer-Miller-news-1Jennifer Miller, laureata nella Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Fondatrice e Direttrice di Bioethics International a Manhattan, è stata tra gli organizzatori del convegno sull’abortoOpen Heart, Open Mind, Fair Minded Words” (A cuore aperto, con mente aperta, con parole equilibrate), che si è tenuto il 15 e 16 ottobre 2010 presso la Princeton University.

L’incontro ha avuto come obiettivo il dialogo tra i sostenitori di due opposte correnti di pensiero: “pro life” e “pro choice”. Sono intervenuti, fra gli altri: Peter Singer, Frances Kissling, John Finnis, Christopher Kaczor e William Hurlburt.

Una relazione è stata tenuta da Padre Joseph Tham, Docente della Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, sul tema, affrontato dal punto di vista cattolico, dell’uso dei contraccettivi per abbassare l’incidenza dell’aborto.

Come sostenuto da Charles Camosy, professore della Fordham University che è stato ispiratore dell’evento, è doveroso percorrere la strada del dialogo con chi ha differenti punti di vista. La presenza dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum in questo contesto è stata importante per rappresentare la voce della Chiesa in questo interessante dibattito, con spirito di solidarietà e carità.

{morfeo 12}

 

Iscriviti alla newsletter