Festa dell’Ateneo: 25° anni di persone in cammino, chiusura dell’anno giubilare

Festa dell’Ateneo: 25° anni di persone in cammino, chiusura dell’anno giubilare

COMUNICATO STAMPA

“Festa dell’Ateneo:

“25° anni di persone in cammino, chiusura dell’anno giubilare”

Roma 25 marzo 2019 – L’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum festeggia i 25 anni dalla sua fondazione e chiude così il giubileo iniziato l’anno scorso. Il programma è intenso:

  • Alle 10,30 un brindisi di auguri alla presenza di tutti i Rettori delle Università della rete dei Legionari di Cristo riuniti a Roma per una settimana di intensi lavori che terminerà con il convegno “evangelizzare la cultura” del 28 e 29 marzo; dei docenti, degli studenti e dei collaboratori.
  • Alle 11,30 la Concelebrazione Eucaristica presieduta dal Rev.mo P. Eduardo Robles Gil, L.C. Direttore Generale della Congregazione dei Legionari di Cristo  e Gran Cancelliere APRA, presso la Cappella del Collegio Internazionale dei Legionari di Cristo,
  • Poi un momento conviviale e celebrativo presso il Centro Studi dei Legionari di Cristo

“ Oggi, festa del nostro Ateneo, concludiamo il giubileo del 25º anno della sua fondazione – apre l’omelia Padre Villagrasa, Rettore dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Celebriamo un tempo di grazia… e questo perché, come inizia il Vangelo di oggi, in quel tempo l’Angelo Gabriele fu inviato a una Vergine che si chiama Maria”.

“ Lo Spirito Santo fa di Maria la Madre del «Cristo totale», cioè di Gesù Capo e della Chiesa suo corpo. Maria Madre della Chiesa. “Maria è presente fra i Dodici il giorno della Pentecoste, quando lo Spirito inaugura gli «ultimi tempi» con la manifestazione della Chiesa” (C 142)

Ecco il logo del nostro Ateneo che presenta il sorgere della Chiesa attorno a Maria. Tutti ricevono lo Spirito Santo, per continuare nel tempo, negli ultimi tempi, nel nostro tempo, la missione del Figlio: l’evangelizzazione. Il nostro logo vuole sottolineare che la Pentecoste è “la Missione di Cristo e dello Spirito che diviene la Missione della Chiesa, inviata per annunziare e diffondere il mistero della comunione trinitaria”. C144

Crediamo fermamente che lo Spirito agisce nella Chiesa, che porta avanti continuamente la missione “di annunziare e instaurare in mezzo a tutte le genti il Regno di Dio inaugurato da Gesù Cristo” (C150)

In questa grandiosa storia della salvezza, in questa missione della Chiesa, si collocano le università ecclesiastiche, e con esse e tra di esse, l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. In questa storia grandiosa si collocano i nostri 25 anni, la nostra piccola storia umana, la nostra grandiosa storia umano-divina.

Vogliamo accogliere oggi, perché rivolto a ciascuno di noi, il mandato missionario: «Andate dunque e ammaestrate tutte le nazioni, battezzandole nel nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo» (Mt 28,19). “

“Vogliamo, perché è giusto e necessario farlo, gioire per i nostri 25 anni di storia, di azione di Dio in mezzo a noi, di presenza di Maria tra i suoi figli. Sì, dobbiamo ricordare con gratitudine tante persone in questa Eucaristia. Però desidero rivolgere, con tutto l’affetto del cuore, la mia e la vostra riconoscenza alla Santissima Trinità e alla beata Vergine Maria”.

 

Responsabile Comunicazione e Relazioni Istituzionali

Emiliana Alessandrucci

[email protected]

+39 06 91689683

Via degli Aldobrandeschi 190, 00163 Roma

Sign up for our Newsletter