Pontifical Scholarships

Pontifical Scholarships

Il fondo di borse di studio “Pontifical Scholarships” nasce dalla continua richiesta di appoggio dei nostri studenti per poter studiare presso il nostro Ateneo Pontificio Regina Apostolorum.

La nostra missione ci porta a “formare apostoli, leader cristiani – chierici e laici – al servizio della Chiesa per testimoniare il mistero di Cristo; creare, in piena comunione con il Magistero della Chiesa, correnti di pensiero che rispondano alle domande teoriche ed esistenziali dell’uomo e impregnino di spirito evangelico la società”. Questo fondo potrà sostenere la formazione sia da laici che da chierici impegnati nell’evangelizzazione della cultura.

Evangelizzare la cultura non è solo la nostra missione bensì missione della Chiesa perché «una fede che non diventa cultura è una fede non pienamente accolta, non interamente pensata, non fedelmente vissuta» (San Giovanni Paolo II).

In un’epoca nella quale sono molto attuali le parole di San Paolo VI «la rottura tra Vangelo e cultura è senza dubbio il dramma della nostra epoca» (Evangelii Nuntiandi, 20), gli apostoli e leader cristiani che si formano al Regina Apostolorum sono accompagnati in questa missione dagli sforzi dei nostri benefattori che ci permetteranno offrir loro una borsa di studio per rispondere al meglio in quanto testimoni credibili del Vangelo. Come tali evangelizzeranno la cultura nelle situazioni che contrastano «l’impegno per la pace, la giustizia, i diritti dell’uomo, la promozione umana» (Redemptoris Missio, 42); il tutto «ordinato allo sviluppo integrale dell’uomo» (ibidem).

Le donazioni realizzate come borse generiche andranno ad alimentare questo fondo. Le borse di studio sono destinate agli studenti che vorrebbero studiare presso il nostro Ateneo Pontificio, e che hanno il compromesso alla evangelizzazione della cultura. Le borse di studio concesse saranno erogate per un importo fino al 50% del contributo dovuto per le tasse accademiche ma non per l’iscrizione.

 

Requisiti del candidato 

  1. Essere ammesso all’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum.
  2. Fare richiesta della borsa di studio entro le date stabilite dal Programma degli Studi.
  3. Modello privacy debitamente sottoscritto.
  4. Avere un’eccellenza accademica (almeno 92/100).
  5. Compromesso alla evangelizzazione della cultura, in base al documento del Pontificio Consiglio della Cultura per una Pastorale della Cultura, motivata con il supporto scritto del Vescovo/Superiore religiosa e di una persona laica professionista. Se assegnate agli studenti del terzo ciclo, il progetto di investigazione deve essere dentro di una delle linee di ricerca dell’APRA.

 

Presentazione della domanda

Per presentare la domanda, entro la data utile per l’iscrizione, gli interessati devono inviare al Comitato per il Sostegno allo Studio (CSS) i seguenti documenti:

  1. Copia dell’ammissione;
  2. Allegare una lettera che motivi il punto 5 dei requisiti.
Sign up for our Newsletter