Settimana della Mamma

Settimana della Mamma

Dal 2 maggio 2016 al 5 maggio 2016 presso Ateneo Pontificio Regina Apostolorum


Al via la II edizione della Settimana della Mamma un evento promosso dall’ISSD dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum.

Dal 2 all’8 maSettimanaggio numerosi appuntamenti gratuiti pensati per le mamme

Dal 2 all’8 maggio 2016, al via la II edizione della Settimana della Mamma, ideata e promossa da Valore Mamma una realtà che fa parte dell’Istituto di Studi Superiori sulla Donna dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum.

Una serie importante di appuntamenti: seminari, workshop, incontri a tema e intrattenimento nati per festeggiare le mamme in maniera speciale moderati da Adele Ercolano, Coordinatrice ISSD e co-founder di Valore Mamma.

Un fitto calendario di  appuntamenti completamente  gratuiti pensati per dare un supporto concreto alle mamme, con la promessa ulteriore di ampliare la loro community e il network di associazioni, imprese e istituzioni a sostegno delle mamme.

Main event della settimana, è il Convegno del 4 maggio dal titolo Main event“Imprenditoria e nuove opportunità di business per la mamma nel settore food”, che darà voce a istituzioni, associazioni e a significative realtà impegnate in questo ambito.

Si parte alle 9,20 con i saluti del Rettore dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum P. Jesùs Villagrasa e di Marta Rodriguez Direttrice dell’Istituto di Studi Superiori sulla Donna (ISSD). Si entra nel vivo alle 9,30 con il primo appuntamento  “Il Food come settore di business in crescita”, nel quale interverranno Carmen Bizzarri, Università Europea di Roma, Sabrina Fattori, Commercialista  e Paolo Fedi, Cooperativa La nuova Arca onlus.

Ad approfondire il tema, esponenti del mondo accademico, aziendale e associativo che daranno il loro contributo: Stefania Ruggeri, Nutrizionista CREA e Docente alla Facoltà di Medicina, Università di Roma Tor Vergata, Chiara Manzi di Art JoinsNutrition Accademy, Alessandro Peracchi, Pediatra Neonatologo, Psicoterapeuta, Ideatore di Telefono Mamma® e MAMI – Il Metodo Alimentare delle Mamme Italiane® Andrea Boaretto, Founder & Ceo Personalive srl, Pia Donata Berlucchi, Associazione Donne del Vino e Presidente Azienda Agricola Fratelli Berlucchi Srl, Loriana Abbruzzetti, Associazione Pandolea, Imprenditoria femminile dell’Olio, Elena Russo, “ I signori del vino” Rai2, Giorgio Trovato, Presidente Federazione Italiana Professional Personal Chef  (FIPPC), Silvia Famà, Fondatrice Cucine d’Italia, Daniela Gazzini e Cristina Cattaneo, Fondatrici Vivi Bistrot, Maria Elena Curzio, Associazione Nazionale Cuoche a Domicilio, Gian Luca Ranno, Ceo & Co-Founder Gnammo, Marco Pietrosante, Manifesto Food Design e docente allo IED, Mita Luciani Ranier, Etichetta diplomatica e Alessandra Carbonari, Coef eventi.

L’evento si concluderà con il saluto di Lavinia Mennuni, fondatrice Movimento Le Mamme d’Italia.

Il 6 e del 7 maggiAttivitao, in programma “Maternità ieri ed oggi: quali soluzioni per una società a misura di mamma”, una due giorni importante e promossa da WWALF Word Women’s Alliance for Life and Family e dall’ISSD, che nella prima giornata (6 maggio) affronterà il tema de “Il corpo e la maternità”. Questa tavola rotonda sarà animata dagli interventi della Direttrice ISSD Marta Rodriguez, Olimpia Tarzia Presidente della W.W.A.L.F.; Laura Paladino docente UER; Susy Zanardo docente Uer, Università Ca’Foscari di Venezia e collaboratrice del Centro Interuniversitario per gli Studi sull’Etica (CISE); Giorgia Salatiello Professore Ordinario presso la Pontificia Università Gregoriana e membro del consiglio Direttivo dell’AIFR e del Consiglio Nazionale dell’ADIF e Chiara D’Urbano docente presso l’APRA e membro dell’Associazione Italiana Psicologi e Psichiatri Cattolici (AIPPC).

Si prosegue poi nella seconda giornata di sabato 7 maggio, con la tavola rotonda dal titolo “Diritto al lavoro, maternità e gravidanza” a cui partecipano: Olimpia Tarzia, Maria Pia Baccari professore presso la facoltà di giurisprudenza della LUMSA di Roma, professore invitato presso la pontificia Universitas Urbaniana e nella Pontificia Università della Santa Croce; Benedetta Rinaldi conduttrice di Unomattina Estate; Annamaria Gimigliano esperta in innovazione e in processi industriali nel settore della cultura industrial; Antonella Perconte Licatese attrice che dal 2011 ha avviato la sua attività di docente di Storia del Cinema Italiano collaborando con numerose scuole e laboratori e Adele Ercolano sociologa ed esperta in questione femminile, leadership e modelli organizzativi membro direttivo dell’ISSD e co-founder della rivista gratuita Valore Mamma.

I vari incontri avranno luogo in parte presso l’Ateneo in Via degli Aldobrandeschi, 190.

Le attività in calendario sono organizzate in collaborazione con: Manuela Angelucci (psicologa e psicoterapeuta), Declick, APOI, Artelier Studio di Arte Martenot, Gymboree Play & Music Italia, Associazione Passione Fotografica, Telefono Mamma® e MAMI – Il Metodo Alimentare delle Mamme Italiane®, Kids & Us Language School, Mamme and the City, 1000 Mamme 1 Tribù, Crescere a Roma, Latte & Coccole, Cucine d’Italia, Associazione Pandolea, Associazione Nazionale Cuoche a domicilio, Studio Sabrina Fattori “Dottore Commercialista”, Irina Alexandrovna Troian (Stylist), Marco D’Elia (fotografo), Mamme in Azione, WWALF, My Baby Book, Baby Shower Party, Museo Nazionale delle Arti e delle Tradizioni Popolari, Mamma Cult; con la partecipazione di: Empire Sport & Resort, VIVI BISTROT, Arianna Angelucci Your Personal Party Planner, Physikò- Studio di Estetica e benessere, Aurelia Nuoto, 2bMed-Studio Medico, Explora Il Museo dei Bambini di Roma, Teatro Ghione, Il giro del Mondo in 80 libri, Collegio Provinciale delle Ostetriche di Roma,  Highlands Institute, e con il contributo di UMICA.[/one_half]

Programma:  http://valoremamma.com/settimana-della-mamma-programma/

Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’ufficio stampa inviando una mail:[email protected] 

Iscriviti alla newsletter