Corso “Attualità dell’Itinerario della mente a Dio” del Prof. Andrea Di Maio

Corso “Attualità dell’Itinerario della mente a Dio” del Prof. Andrea Di Maio

Nuova iniziativa della Cattedra Marco Arosio di Alti Studi Medievalilogo_arosio2

La Cattedra Marco Arosio di Alti Studi Medievali, presso la Facoltà di Filosofia dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma, offre un corso di secondo livello agli studenti di secondo e terzo ciclo di filosofia e ai professori e studiosi interni ed esterni, tenuto dal Prof. Andrea Di Maio, della Pontificia Università Gregoriana di Roma.

logoblu

Ateneo Pontificio Regina Apostolorum

Facoltà di Filosofia

Cattedra Marco Arosio di Alti Studi Medievali

logo_arosio2

Nuovo corso della Facoltà di Filosofia sotto gli auspici della Cattedra Marco Arosio

offerto agli studenti di secondo e terzo ciclo della Facoltà

e ai professori e studiosi interni ed esterni

bonaventura_itinerario

Attualità dell’Itinerario della mente a Dio

di san Bonaventura

 Prof. Andrea Di Maio (Pontificia Università Gregoriana, Roma)

Descrizione: Come Tommaso è rimasto famoso per aver tracciato le “vie” razionali per dimostrare l’esistenza di Dio, così il suo contemporaneo Bonaventura lo è per aver descritto l’itinerario spirituale per ricondurre la mente a Dio. In questa opera di teologia ascensiva, finemente intessuta di filosofia, Bonaventura guida il lettore in un processo di riconoscimento (di Dio) e riconoscenza (a Dio) all’interno della coscienza fino all’uscita da sé all’incontro con l’Altro nell’amore. Ogni lezione consisterà nella lectura di una sezione dell’opera, che sarà analizzata in textu et contextu, e nella sua rilettura in dialogo con approcci attuali al mistero del reale e di Dio.

Bibliografia: Testi: Bonaventura da Bagnoregio, Itinerarium mentis in Deum; San Bonaventura, Opuscoli teologici (Opere di San Bonaventura, V), vol. 1, Città Nuova, Roma 1993. Studi: Andrea Di Maio, Piccolo Glossario bonaventuriano. Introduzione al pensiero e al lessico di Bonaventura da Bagnoregio, Aracne editrice, Roma 2008 (disponibile anche in formato elettronico in linea), e bibliografia essenziale ivi segnalata. In particolare, si richiederà la lettura di una congrua sezione testuale di uno degli studi ancora classici (di Guardini, Gilson, Balthasar, Ratzinger, Corvino…) su Bonaventura.

 

Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Roma

Anno accademico 2016-2017, primo semestre, 3 ECTS

Modalità intensiva

Giovedì 3, 10, 17, 24 novembre; 1, 15 dicembre; 12 e 19 gennaio

dalle 15:30 alle 18:15 p.m.

Aula C201

Iscriviti alla newsletter