L’unum argumentum di Anselmo: ricezioni storiche e incidenza speculativa

L’unum argumentum di Anselmo: ricezioni storiche e incidenza speculativa

Nuova iniziativa della Cattedra Marco Arosio di Alti Studi Medievali.

Il corso inizia il prossimo venerdì 25 febbraio 2022 alle 15:30

La Cattedra Marco Arosio di Alti Studi Medievali, presso la Facoltà di Filosofia dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma, offre un corso di secondo livello agli studenti di secondo e terzo ciclo di filosofia, aperto anche alle altre facoltà e istituti, e ai professori e studiosi interni ed esterni, tenuto dal Prof. Luca Vettorello, Ph.D.

logoblu

Ateneo Pontificio Regina Apostolorum

Facoltà di Filosofia

Cattedra Marco Arosio di Alti Studi Medievali

logo_arosio2

Nuovo corso della Facoltà di Filosofia sotto gli auspici della Cattedra Marco Arosio

L’unum argumentum di Anselmo:

ricezioni storiche e incidenza speculativa

Prof. Luca Vettorello Ph.D.
Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano

Anno accademico 2021-2022, secondo semestre, 5 ECTS

locandina (pdf)

 

Descrizione: Il corso intende affrontare il tema della dimostrazione dell’esistenza di Dio occupandosi di quella tipologia di prove note come argomenti ontologici, fornendo gli strumenti concettuali per accostarsi criticamente alla loro complessità e al loro studio sistematico. Punto di partenza è l’originario Unum argumentum di Anselmo d’Aosta, analizzato esegeticamente e riscoperto nelle sue molteplici potenzialità, mostrando altresì nuovi possibili significati interpretativi. Si illustrerà anche la ricezione, la diffusione e la rielaborazione della prova negli autori successivi, siano essi favorevoli o critici, dedicando particolare attenzione agli autori del periodo medievale.

Bibliografia: Anselmo d’Aosta, Monologio e Proslogio, a cura di I. Sciuto, Bompiani – testi a fronte, Milano 2002; L. Vettorello, L’unum argumentum di Sant’Anselmo. Alla ricerca dell’interpretazione autentica della prova anselmiana dell’esistenza di Dio, Edizioni ETS, Pisa 2005.

Venerdì pomeriggio, i giorni 25 febbraio; 4, 11, 18 marzo; 1, 8, 29 aprile, 6 maggio 2022

dalle 15:30 alle 18:15 p.m.

Modalità mista (presenziale e a distanza, diretta o differita)

Per informazioni: +39 06 91689913   [email protected]

Iscriviti alla newsletter
Leggi l'informativa