Metafisica del lavoro: necessità e via di perfezione

Metafisica del lavoro: necessità e via di perfezione
Autore
Mario Paolo Di Re
Casa Editrice
Ateneo Pontificio Regina Apostolorum
Città di pubblicazione
Roma
Anno di pubblicazione
2020
Volume
n.d.
Collana
Tesi dottorato Filosofia
Numero di collana
28
Formato
17x24
Numero di pagine
380 pp
Prezzo
23.00 €
ISBN
9788896990568
Tipo di pubblicazione
Libro
Link
https://www.upra.org/wp-content/uploads/2020/10/quarta-di-copertina-FILO-028-Cop-Di-Re.pdf

Descrizione

Il libro Metafisica del lavoro affronta un tema complesso come quello del lavoro secondo una prospettiva ed un’impostazione inedite, quelle della metafisica e dell’ontologia dell’esse intensivo secondo la filosofia di S. Tommaso d’Aquino. L’analisi sistematica del rapporto tra lavoro e ontologia getta luce non solo sul rapporto di continuità tra lavoro nel mondo naturale e lavoro umano, ma anche sull’ontologia personale. Il testo propone un ritorno all’essere nel lavoro e consente di guardare allo sviluppo umano e del mondo con occhi diversi, promuovendo la produttività e l’economia nel pieno rispetto della dignità di ogni ente. Infine, attraverso un’applicazione pratica, il testo indica un percorso che può condurre qualsiasi persona, qualunque sia la sua occupazione, verso le direttrici del bene, del vero e del bello, seguendo il processo naturale e spontaneo del proprio essere, fino a scoprirne la radice profonda e il suo fondamento, l’Esse Ipse Subsistens.

Indice della tesi 

 

 

Iscriviti alla newsletter