Corso estivo

Corso estivo

16° CORSO ESTIVO DI BIOETICA

Medicalizzazione della sessualità

Il Corso si svolge dal 10 al 14 luglio 2017 promosso dalla Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum insieme alla Società Italiana di Andrologia.

Obiettivi

Il Corso si prefigge di studiare in maniera interdisciplinare il fenomeno della medicalizzazione della sessualità per aiutare a comprendere le sue cause e le sue conseguenze, offrendo così anche degli strumenti validi per la corretta gestione sociale del problema, per la propria vita personale e per il servizio educazionale, specialmente in relazione alle giovani generazioni. La medicina e gli interventi medici sono sempre più presenti nella nostra società. Questa progressiva ingerenza ha portato ad una estensione del concetto di salute, ad una “medicalizzazione della vita”, laddove tutto ciò che è – o si pensa che sia – finalizzato al perseguimento della salute, assume un valore che può di per sé portare a legittimare qualunque tipo di intervento medico, chirurgico o di politica socio-sanitaria. Fenomeno tipico dei nostri giorni è la progressiva presenza e ingerenza della sessualità. C’è chi parla di “sessualizzazione” della nostra cultura e del nostra quotidianità.

Medicalizzazione e sessualizzazione s`incontrano nella generazione di un fenomeno sempre più diffuso ma ancora poco studiato: la “medicalizzazione della sessualità”

Destinatari

Il corso è rivolto soprattutto ai medici e al personale sanitario, specialmente nell’ambito dell’andrologia e della ginecologia; agli psicologi e agli psicoterapeuti. Un altro target importante sono gli educatori e i formatori, soprattutto insegnanti della scuola media e superiore; sacerdoti, catechisti e altri agenti della pastorale; informatori, comunicatori, sociologi e quanti s’interessano delle dinamiche culturali e sociali del nostro tempo. Possibilità di richiedere Crediti ECM.

Tematiche del corso

Il fenomeno della medicalizzazione verrà osservato in generale, e nello specifico dal punto di vista medico, sociologico e psicologico;

  1. Comprensione antropologica della sessualità, con il contributo della filosofia, della psicologia e della teologia;
  2. Medicalizzazione della sessualità, espressa in diversi tipi d’intervento:
    1. Terapie di contrasto delle disfunzioni sessuali;
    2. Interventi per il potenziamento della sessualità;
    3. Terapie contro l’infertilità;
    4. Tecniche di sostituzione della fertilità;
  3. Educazione all’affettività e alla sessualità.

Metodologia e dinamiche

Il Corso prevede lezioni e conferenze ed altre attività interattive di gruppo utilizzando una tipologia di studio interdisciplinare. Interverranno docenti della Facoltà di Bioetica ed altri esperti nelle tematiche specifiche trattate. Alla fine del Corso si proporrà un test di profitto ai partecipanti.

Informazioni

Il Corso, che seguirà immediatamente il Corso Estivo di Introduzione alla Bioetica, si svolgerà dal 10 al 14 luglio 2017. L’orario delle attività andrà dalle 9:00 alle 18:30.

Il Corso estivo è integrato dentro il programma della licenza in Bioetica come corso opzionale e ha la validità di 3 ECTS. Il Corso si svolge dal 10 al 14 luglio 2017 promosso dalla Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum insieme alla Società Italiana di Andrologia.

Iscriviti alla newsletter