FILO 1006 Filosofia del linguaggio

FILO 1006 Filosofia del linguaggio
FILO 1006 Filosofia del linguaggio
Codice
FILO 1006
Anno Accademico
2016-2017
Semestre
Primo semestre
Facoltà
Filosofia
Livello
n.d.
Cred (ECTS)
3
Vai ai materiali on-line
Materiali Online
CRN
1117
Aula
n.d.
Data di inizio corso
10/03/2016
Data di fine corso
23/04/2017
Orario
Vi 08:30-10:15
Lingua
Italiano
Syllabus

Descrizione

Questo corso di baccalaureato intende offrire agli studenti un primo approccio ai complessi problemi della filosofia del linguaggio. Lo farà in due grandi parti. Nella prima, si abbozzerà un percorso storico, che si focalizzerà sull’Antichità, brevemente sul Medioevo tardivo (Duecento e Trecento), e pià a lungo sul Novecento, che riteniamo essere stati fra i periodi più fecondi al riguardo. Nella seconda parte, invece, si proporrà un approccio sistematico al linguaggio che tenga conto sia delle acquisizioni definitive del pensiero classico che delle problematiche recenti.


Bibliografia

Fonti nell’ordine seguito nel corso:
PLATONE, Cratilo.
PLATONE, Repubblica III, 386 a – 403 c.
ARISTOTELE, Della interpretazione (Peri Hermeneias), 1-6, 16 a 1 – 17 a 37.
TOMMASO D’AQUINO, Expositio Libri Peryermenias, I, lc. 1-5, ed. Leonina, t. 1*/1, Roma 1989.
GIOVANNI DUNS SCOTO, Questiones in libros perihermenias Aristotelis, St. Bonaventure University, St. Bonaventure (NY) 2004.
GUGLIELMO DI OCKHAM, Expositio in Librum Perihermenias Aristotelis, in Opera philosophica, vol. 2, St. Bonaventure University, St. Bonaventure (NY) 1978.
F. DE SAUSSURE, Corso di linguistica generale, trad. it. di T. de Mauro, Laterza, Bari – Roma 262014.
M. HEIDEGGER, Essere e tempo, § 31-33, trad. it. di F. Volpi e P. Chiodi, Longanesi, Milano 2005.
M. HEIDEGGER, Lettera sull’«umanismo», trad. it. di F. Volpi, Adelphi, Milano 101995.
H.-G. GADAMER, Verità e metodo, Parte I, II, 1: «Il gioco come filo conduttore dell’esplicazione ontologica» testo tedesco e trad. it. di G. Vattimo, Bompiani, Milano 2000, 226-291.
L. WITTGENSTEIN, Tractatus logico-philosophicus e Quaderni 1914-1916, a cura di A. G. Conte, Giulio Einaudi, Torino 2009.
Studi
M. BEUCHOT, La semiótica, Teorías del signo y el lenguaje en la historia, Fondo de cultura económica, México 2004.
M. BEUCHOT, Historia de la filosofía del lenguaje, Fondo de cultura económica, México 2005.
U. ECO, Trattato di semiotica generale, Bompiani, Milano 161998.
C. FABRO, «Pensiero e linguaggio in S. Tommaso», in A. LOBATO (ED.), Homo loquens, Uomo e linguaggio, Pensiero, cervelli e macchine, Editrice Studio Domenicano, Bologna 1989, 167-182.
A. DE MURALT, «De l’interprétation par l’usage des noms. Prolégomènes à une science aristotélicienne du langage», in E. CASTELLI (ED.), La philosophie de la religion : l’herméneutique de la philosophie de la religion, Actes du colloque…, Rome 3-7 janvier 1977, Aubier, Paris 1977, 95-121.
J. P. O’CALLAGHAN, «The Problem of Language and Mental Representation in Aristotle and St. Thomas», in The Review of Metaphysics 50 (1997), 499-545.
T. A. RAMELOW, «Language without Reduction: Aquinas and the Linguistic Turn», in Angelicum 85 (2008), 497-517.
P. RICOEUR, La metafora viva. Dalla retorica alla poetica: per un linguaggio di rivelazione, trad. it. di G. Grampa, Jaca Book, Milano 2010.
J. ROIG GIRONELLA, «Filosofía del lenguaje y filosofía aristotélica de Tomás de Aquino», in Pensamiento 28 (1972), 29-79.


Docenti del corso

Iscriviti alla newsletter