FILP 1A14 Latino filosofico nella Scolastica II (La filosofia dalle fonti latine 2)

FILP 1A14 Latino filosofico nella Scolastica II (La filosofia dalle fonti latine 2)
FILP 1A14 Latino filosofico nella Scolastica II (La filosofia dalle fonti latine 2)
Codice
FILP 1A14
Anno Accademico
2016-2017
Semestre
Primo semestre
Facoltà
Filosofia
Livello
Baccalaureato
Cred (ECTS)
3
Vai ai materiali on-line
Materiali Online
CRN
1111
Aula
n.d.
Data di inizio corso
10/03/2016
Data di fine corso
23/04/2017
Orario
Ma 15:30-17:15
Lingua
Italiano
Syllabus

Descrizione

Uno dei grandi filosofi del Medioevo è senza ombra di dubbio Anselmo d’Aosta (1033-1109) che, oltre ad essere priore e vescovo, ebbe un ruolo fondamentale nella storia della filosofia medievale e moderna fino ad arrivare ai nostri giorni: Enrico di Gand, Alberto Magno, Tommaso d’Aquino, Bonaventura, Alessandro di Hales, Duns Scoto, Cartesio, Gassendi, Spinoza, Leibniz, Kant, Hegel, Heidegger, Karl Barth, Plantinga. Tutti questi grandi filosofi o pensatori si sono confrontati con l’argomento ontologico di sant’Anselmo, con esiti diversi e talvolta contrapposti. In questa sede leggeremo e commenteremo sia una parte della vita scritta da Eadmer, uno degli allievi di Anselmo, sia alcuni brani del Proslogion stesso, dove Anselmo presenta e sviluppa l’argomento ontologico.



Docenti del corso

Iscriviti alla newsletter