FILP 1A21 Latino Filosofico II (La filosofia nelle sue fonti)

FILP 1A21 Latino Filosofico II (La filosofia nelle sue fonti)
FILP 1A21 Latino Filosofico II (La filosofia nelle sue fonti)
Codice
FILP 1A21
Anno Accademico
2016-2017
Semestre
Primo semestre
Facoltà
Filosofia
Livello
Baccalaureato
Cred (ECTS)
3
Vai ai materiali on-line
Materiali Online
CRN
1110
Aula
n.d.
Data di inizio corso
10/03/2016
Data di fine corso
23/04/2017
Orario
Ma 08:30-10:15
Lingua
Italiano
Syllabus

Descrizione

Il corso si prefigge gli obiettivi di apprendimento stabiliti dal Decreto di Riforma degli studi ecclesiastici di Filosofia (28/01/2011) della Pontificia Congregazione per l’Educazione Cattolica: “in modo tale da poter comprendere le opere filosofiche (specialmente di autori cristiani) redatte in tale lingua” (art. 60, b), e si adegua alle aspettative espresse nel Quadro dei Titoli dello Spazio Europeo dell’Istruzione Superiore (EQF o “descrittori di Dublino”). Il livello base si pone l’obiettivo di introdurre la morfologia e la sintassi latina, per giungere all’obiettivo prefissato al termine dei tre semestri a disposizione. Nel secondo semestre, saranno ripresi e approfonditi alcuni elementi affrontati nel primo, per rinforzare le nozioni acquisite, con attività mirate a rendere lo studente consapevole dell’uso effettivo della lingua da parte degli Autori cristiani. Pur consapevoli dell’esistenza di altri approcci e metodi per lo sviluppo di alcune abilità, avremo come obiettivo quello stabilito dal Decreto, quindi ci concentreremo sulle abilità ricettive di comprensione e analisi del testo scritto e gli incontri si svolgeranno in lingua italiana.


Bibliografia

M. MARTORANA – M. ZENNARO, Prima Exordia Latinitatis, ed. a cura dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Roma 2007.
– I materiali forniti a lezione
– un buon dizionario L1(lingua madre di ciascuno)- latino.


Docenti del corso

Iscriviti alla newsletter