Il contributo della donna nella formazione della cultura

Il contributo della donna nella formazione della cultura

Finalità:
Partendo dall’attuale dibattito sulla complessità dei processi culturali e sull’impatto che la cultura ha sul vissuto quotidiano, il corso intende offrire un’analisi sul contributo della donna nella formazione della cultura e nella diffusione dei valori umani, per meglio valorizzarne l’apporto nelle dimensioni sociale, politica, letteraria, artistica e religiosa.

Obiettivi:
Conoscere come e perché la donna diventa creatrice di cultura e come il suo influsso sulla cultura diventa ogni giorno più decisivo.
Analizzare come il femminile sia valorizzato nelle diverse espressioni culturali.
Individuare l’ideale di donna proposto nelle diverse espressioni culturali e valutare quale modello possa avere validità perenne.

Programma:
Significato, impatto e formazione della cultura.
La specificità femminile nella formazione della cultura e le sfide attuali.
Le donne europee, costume e società: un percorso storico.
Il pensiero politico femminile a partire dal ‘900.
Le donne creatrici di cultura attraverso la letteratura.
L’emergenza di educazione oggi e il ruolo educativo della donna.
Le sante: punti di luce per il mondo di oggi.
Quando l’arte diventa espressione del genio femminile.

Calendario: 
Mercoledì 14:00 – 18:00

Febbraio  27
Marzo    5, 12, 19
Aprile    2, 9, 16, 23
Location
Ateneo Pontificio Regina Apostolorum – Università Europea di Roma – Via degli Aldobrandeschi, 190 – 00163 Roma

Quota di Partecipazione:
200,00€

Attestato di Partecipazione

Ai partecipanti sarà rilasciato un attestato di partecipazione dell’Istituto di Studi Superiori sulla Donna.

Termine per le iscrizioni
25 Febbraio 2008

Per informazioni:  Dott.ssa Adele Ercolano
Istituto di Studi Superiori sulla Donna

Email: [email protected]
Tel: 06/66527903

Iscriviti alla newsletter