Madre Teresa, testimonianza attiva di dedizione verso i più deboli

Madre Teresa, testimonianza attiva di dedizione verso i più deboli

In occasione del primo anniversario della canonizzazione di Madre Teresa di Calcutta, avvenuta in piazza San Pietro e fortemente voluta da Papa Francesco per concludere il Giubileo della Misericordia, l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum vuole ricordarla così attraverso gli occhi e le parole di Padre Michael Ryan L.C., che nel 1982 la incontrò ad Acapulco nel quadro del convegno sulla famiglia organizzato dal movimento Regnum Christi.

“Mi ha impressionato la semplicità e la determinazione di questa donna – dichiara il nuovo Rettore del Pontificio Collegio Internazionale Maria Mater Ecclesiae. Pratica e fattiva, la quale porgeva domande sulla città e soprattutto sui poveri che vi risiedevano. Ci siamo scambiati poche parole, anzi lei si è rivolta a me quando sono sopraggiunti dei bambini- “vedi i bambini di tutto il mondo sorridono, non c’è odio in loro”.

Tutto la nostra comunità ricorda questa grande donna, testimonianza vera di dedizione ai poveri che con il suo esempio ha illuminato molti nel mondo, credenti e non credenti.

Iscriviti alla newsletter