Primo Incontro dei Ricercatori della RIU

Primo Incontro dei Ricercatori della RIU

Il 30-31 maggio La Red Internacional de Universidades (RIU) ha organizzato due giornate di incontro e scambio di idee tra docenti e ricercatori delle Università che fanno parte della rete. L’Ateneo ha partecipato con tre progetti della UNESCO Chair in Bioethics and Human Rights (Facoltà di Bioetica) rispettivamente Bioetica e Arte Globale e Bioetica, Multiculturalismo e Religione, e il Gruppo interdisciplinare di Neurobioetica.

 

Durante l’incontro, il Decano della Facoltà di Bioetica Prof. Alberto Garcia ha presentato il Gruppo di Ricerca di Bioestetica che dal 2016 dà il suo prezioso contributo alla ricerca sui temi legati alla bioetica interpretata attraverso espressioni d’arte. Prof. P. Joseph Tham, LC, Professore Ordinario della Facoltà di Bioetica e Prof. Alberto Garcia hanno inoltre condiviso il Progetto Bioetica Multiculturalismo e Religione che dal 2009 s’impegna a creare fori di discussione con i massimi esperti di religioni e culture a confronto su varie tematiche di attualità alla luce della Dichiarazione Universale di Bioetica e Diritti Umani. Infine, Prof. P. Alberto Carrara, LC, Docente della facoltà di Filosofia e Direttore del Gruppo di Neurobioetica ha presentato la Ricerca che il Gruppo Interdisciplinare porta avanti dal 2009.

 

Sfoglia la rivista per conoscere gli altri centinaia tra professori e ricercatori che hanno partecipato e dato il proprio contributo.

Leggi l’articolo dedicato con la raccolta completa di foto e video delle due giornate.

 

Iscriviti alla newsletter
Leggi l'informativa