Analisi causale del problema della droga tra gli adolescenti

Analisi causale del problema della droga tra gli adolescenti

Una proposta preventiva della psicologia e dei rapporti di gruppo

di Francisco Javier Fiz Pérez LC 

Collana: Bioetica, 2
Editore: Ateneo Pontificio Regina Apostolorum
ISBN: 978-88-89174-67-8
Pagine: 242
Formato: 17×24
Stampa: 2008
Prezzo: 12,00 euro

In breve
La tematica della droga è oramai millenaria viste le radici storiche a cui fa capo. La scelta dell’autore dell’approfondimento di questa realtà risponde a diversi anni di studio e contatto diretto col mondo degli adolescenti da parte dell’autore. Mondo affascinante e vastissimo nel quale ci sono un’infinità di elementi belli e positivi che purtroppo hanno a che fare con la non meno diffusa esperienza delle devianze specifiche di questo periodo evolutivo.
Vista l’ampiezza dell’argomento l’autore ha inteso limitare il presente libro ad un’analisi causale del consumo della droga durante la così detta “età del rischio”, approfondendo l’argomento sotto l’ottica della psicologia evolutiva in chiave dei rapporti di gruppo nel periodo dell’adolescenza. Tale analisi causale rappresenta per l’autore una condizione “sine qua non” per fare una proposta di prevenzione che abbia un’incidenza efficace sui ragazzi e le famiglie dei nostri tempi.

Javier Francisco Fiz Pérez è uno studioso d’argomenti di bioetica e psicologia ai quali ha dedicato anni di studio iniziati in Spagna (Salamanca) con un diploma in lettere classiche e proseguendoli in Italia (Roma) con le lauree specialistiche in filosofia, teologia, bioetica e psicologia. Ha conseguito il suo percorso accademico sia in ambito bioetico sia psicologico con la realizzazione di due masters. Ha raggiunto inoltre il dottorato di ricerca in ambito bioetico. È docente di bioetica sociale presso L’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e di psicologia dello Sviluppo presso l’Università Europea di Roma. Ha diretto per anni Centri di formazione per bambini e adolescenti in Spagna (Salamanca, Madrid e Valencia), EEUU (Wisconsin) e nel Messico (D.F.). Attualmente continua la sua attività a Roma, in ambito educativo e formativo collaborando attivamente in diversi comitati scientifici (Centro di ascolto “Crescere in famiglia” presso l’Università Europea di Roma, le facoltà di pedagogia, psicologia e bioetica dell’università Anahuac nel Messico e la facoltà di bioetica dell’università Francisco Victoria a Madrid).

Iscriviti alla newsletter