“Lavoro, Famiglia e Leadership Femminile”

“Lavoro, Famiglia e Leadership Femminile”

Master di 1° livello

   in

“Lavoro, Famiglia e Leadership Femminile”

a.a. 2010-2011

III Edizione

 

 

Il raggiungimento dell’equilibrio tra famiglia-lavoro costituisce uno dei più urgenti problemi dei nostri giorni, nonché uno dei terreni su cui si gioca la competitività delle imprese. E’ con questa convinzione, che l’Istituto di Studi Superiori sulla Donna, realizza il primo Master europeo interamente dedicato allo studio e alla ricerca di nuove soluzioni alle problematiche della conciliazione famiglia e lavoro.

 

Il corso promuove una nuova cultura organizzativa, improntata su una concezione dei lavoratori innanzitutto come persone, portatrici di bisogni e desideri di natura personale ed extra-aziendale. Evidenzierà i vantaggi che questa impostazione dell’organizzazione può avere per il mondo produttivo.

 

Con questo Master l’Istituto intende apportare un cambiamento culturale significativo in una prospettiva di valorizzazione delle risorse femminili e di perseguimento del benessere della famiglia.

 

Il Master, che giunge nell’a.a. 2010-2011 alla sua terza edizione, è organizzato e promosso dall’Istituto di Studi Superiori sulla Donna dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, in collaborazione con l’Università Europea di Roma. 

 

Obiettivi Formativi:

Il Master offrirà ai partecipanti una solida preparazione interdisciplinare. Consentirà loro di acquisire competenze specialistiche necessarie per operare nei contesti lavorativi cambiamenti organizzativi in grado di rispondere alle esigenze di efficienza delle imprese, promuovendo contemporaneamente il benessere del lavoratore.

 

I partecipanti al Master saranno in grado di:

  • Sviluppare competenze teorico-culturali, giuridiche e politiche sulle problematiche concernenti la pari dignità della donna rispetto all’uomo nell’ambito lavorativo e familiare.
  •  Acquisire le competenze specialistiche in merito all’elaborazione e all’applicazione pratica delle politiche familiari e di pari opportunità.
  • Acquisire gli elementi necessari per potenziare la propria “leadership femminile”. 
  • Sviluppare le capacità relazionali, comunicative e gestionali valorizzando la persona e le relazioni interpersonali.

 


Articolazione della didattica:

  • 180 ore di lezioni frontali
  • 72 ore di seminari di studio
  • 75 ore di Project work
  • 75 ore di corso di formazione a distanza
  • 200 ore di stage presso prestigiose realtà istituzionali e aziendali convenzionate con

l’Università.

  • Esame finale scritto e orale.

Aree di Studio:

Il Master è articolato in 2 principali aree di studio:

  • Leadership Femminile, Etica ed Economia
  • Conciliazione, Famiglia e Lavoro

Programma:

 Area I: Leadership Femminile, Etica ed Economia
Modulo 1: Donna e cultura d’impresa oggi                                                                                                    Le nuove opportunità di management femminile nei sistemi e nelle culture organizzative, etica ed economia davanti ai nuovi problemi dell’economia, le sfide della globalizzazione e la nuova divisione del lavoro, le nuove tendenze delle strategie competitive delle imprese, imprenditorialità femminile.
Modulo 2: La Leadership Femminile                                                                                                              Le teorie della leadership in un ottica di “genere”, formazione umana integrale della leader, principali forme o dimensioni in cui viene esercitata la leadership femminile, psicologia e femminilità,  comunicazione e relazioni interpersonali.

Area II: Conciliazione Famiglia e Lavoro
Modulo 1: Analisi della presenza femminile sul mercato del lavoro                                                                   Il significato del lavoro femminile: come e perché lavorano le donne, analisi storica, economica e sociologica dell’occupazione femminile. Donna e lavoro: rischi e prevenzione.
Modulo 2: Mondo lavorativo femminile e legislazione                                                                                                  Le politiche di Pari Opportunità, la Riforma Biagi e le nuove tipologie di contratto di lavoro, azioni positive e imprenditorialità femminile.
Modulo 3: Donna, lavoro, maternità e famiglia                                                                                   Flessibilità organizzativa concetto plurale tra società, impresa e persone. Work life balance: prospettiva personale e organizzativa. Analisi comparata delle politiche di conciliazione  e di appoggio alla maternità nel sistema italiano ed europeo, la famiglia: universo di legami coniugali, genitoriali e sociali. L’impresa familiarmente responsabile: non un lusso ma una necessità.

Materiale didattico:

Verrà offerto materiale didattico in formato elettronico, come complemento delle lezioni.

Coordinatore del Master:

Dott.ssa Adele Ercolano

Corpo docente:

  • Prof. Angela Ales Bello, Professore ordinario di Storia della Filosofia Contemporanea, Pontificia Università Lateranense.
  • Prof. Francesco Belletti, Direttore Centro Internazionale di Studi sulla Famiglia, Milano.
  • Prof. Anna Bono, Professore di Sociologia dei Processi Culturali, Università degli Studi di Torino.
  • Prof. Valeria Caggiano, Docente di Psicologia del lavoro, Università Europea di Roma.
  • Prof. Carolina Carriero, Pontificia Università Lateranense.
  • Prof. Anna Contardi, Docente di Psicologia della personalità, Università Europea di Roma.
  • Prof. Massimo Continisio, Docente di Psicologia delle organizzazioni, Università Europea di Roma.
  • Prof. Tommaso Cozzi, Docente di Economia e Gestione delle Imprese, Università di Bari. Docente di Discipline Socio-Economiche – Fac. di Filosofia e di Bioetica, Ateneo Pontificio Regina Apostolorum.
  • Prof. Giuseppe Di Taranto, Preside Facoltà di Economia, Università Europea di Roma. Docente ordinario di Storia dell’impresa e dell’organizzazione aziendale, LUISS.
  • Prof. Giulia Galeotti,  Docente di Storia Sociale, Università Europea di Roma.
  • Prof. Marcela Lombard, Docente di politiche di genere, Istituto di Studi Superiori sulla Donna (APRA)
  • Avv. Maria Luisa Madera, Avvocato esperta in diritto del lavoro, sindacale e previdenza sociale, con particolare riferimento alle tematiche della tutela della donna e della parità di trattamento nei luoghi di lavoro, diritto civile e fallimentare.
  • Prof. Alessandro Peracchi, Medico neonatologo, Vice Presidente Associazione Internazionale Donne.
  • Prof. Daniela Primicerio, Docente di Economia, Università Europea di Roma.
  • Dott.ssa Maria Letizia Presutti, Consulente Aziendale e public speaking coach.
  • Prof. Avv. Cristina Rolando,  Docente presso l’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, e ricercatrice presso l’Università degli Studi di Parma.
  • Dott.ssa Marina Romualdi Vaccari, International Women’s Forum.
  • Prof. Michael Ryan L.C, Professore di Etica Sociale, Ateneo Pontificio Regina Apostolorum. Direttore Istituto internazionale FIDELIS.
  • Prof. Roberto Sorrenti, Responsabile Sviluppo e Innovazione del Consorzio ELIS.
  • Prof.ssa Assunta Vespoli, Docente di Storia del femminismo, Istituto di Studi Superiori sulla Donna (APRA).

 

Modalità di svolgimento:
Le lezioni si terranno il giovedì dalle ore 9:00 alle ore 18:00, dal 3 febbraio al 14 luglio 2011, presso l’Università Europea di Roma in via degli Aldobrandeschi, 190.

Calendario delle lezioni

3, 10,17 ,24 Febbraio

3, 10, 17, 24, 31 Marzo

7, 14, 28 Aprile

5, 12, 19, 26 Maggio

9, 16, 23, 30 Giugno

7, 14,  Luglio

Calendario degli esami:

  • 28 Aprile 2011 – I Prova scritta
  • 7 Luglio 2011 – II Prova scritta
  • 22 settembre 2011 – Esame orale

Titolo e suo conseguimento:
L’attività formativa svolta nell’ambito del Master universitario è pari a 60 crediti formativi. A conclusione del Master agli iscritti che abbiano superato le prove di verifica del profitto e la prova finale viene rilasciato un Diploma di Master di primo livello in “Lavoro, Famiglia e Leadership Femminile”.

 

Destinatari:

Il Master è rivolto a tutti coloro che si occupano di organizzazione e di sviluppo del potenziale umano all’interno di qualsiasi contesto organizzativo.

Requisiti per l’iscrizione:

  • Titolo di Laurea triennale come da nuovo ordinamento universitario italiano.
  • Titolo di Laurea quadriennale come da previgente ordinamento universitario italiano.
  • I titoli di studio conseguiti all’estero verranno valutati dall’organo competente per la dichiarazione di equipollenza, ai solo fini dell’iscrizione al master, secondo la vigente normativa.

Quota di partecipazione:
L’importo annuo è di Euro 1.900,00.

Modalità di iscrizione:
Per iscriversi occorre consegnare o far pervenire, entro e non oltre il 24 Gennaio 2011, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, all’Istituto di Studi Superiori sulla Donna  – Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Via degli Aldobrandeschi n. 190 – 00163 Roma, la seguente documentazione:

  • La domanda d’iscrizione debitamente compilata
  • Curriculum vitae 
  • Un Certificato di laurea con esami
  • 3 fotografie formato tessera
  • 2 fotocopie di un documento d’identità
  • I fotocopia del codice fiscale
  • Ricevuta del pagamento della prima rata

Informazione:

Istituto di Studi Superiori sulla Donna
Coordinatore: Dott.ssa Adele Ercolano
Tel.  06. 66543903 – 66527903  Email: [email protected]

Iscriviti alla newsletter