PEREGRINATIO MARIAE L’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum accoglie “Maria, Sedes Sapientiae”

PEREGRINATIO MARIAE L’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum accoglie “Maria, Sedes Sapientiae”

Mariano_Pellegrinaggio

È giunta anche da noi la Madonna Pellegrina tra gli Universitari! L’icona di Maria «Sede della Sapienza» realizzata dal sacerdote artista Marko Rupnik, S.I., è stata donata dal Beato Giovanni Paolo II agli studenti universitari in occasione del Giubileo dell’anno 2000, quale «segno della materna presenza di Maria accanto ai giovani, chiamati, come l’apostolo Giovanni, ad accoglierla nella loro vita». Nel pellegrinaggio per gli atenei romani, che si concluderà in giugno con il Simposio Internazionale dei Docenti Universitari, l’icona visita le nostre due università questa settimana dal 23 al 30 marzo 2012.

 

Mariano_PellegrinaggioÈ giunta anche da noi la Madonna Pellegrina tra gli Universitari! L’icona di Maria «Sede della Sapienza» realizzata dal sacerdote artista Marko Rupnik, S.I., è stata donata dal Beato Giovanni Paolo II agli studenti universitari in occasione del Giubileo dell’anno 2000, quale «segno della materna presenza di Maria accanto ai giovani, chiamati, come l’apostolo Giovanni, ad accoglierla nella loro vita». Nel pellegrinaggio per gli atenei romani, che si concluderà in giugno con il Simposio Internazionale dei Docenti Universitari, l’icona visita le nostre due università questa settimana dal 23 al 30 marzo 2012.

Questa icona ha già percorso le strade del mondo: dall’Australia all’Irlanda, dalle università spagnole in preparazione alla XXVI Giornata Mondiale della Gioventù, alla celebrazione dei vespri solenni delle Università di Roma con il Santo Padre Benedetto XVI nella Basilica di San Pietro … Maria Sedes Sapientiae visita ora le cappellanie universitarie romane: affidando alla Madonna i giovani, Benedetto XVI afferma che «il Papa confida in voi e nella vostra testimonianza di fedeltà e di impegno apostolico».

Per dare rilievo alla Peregrinatio Mariae presso la nostra sede, le nostre comunità accademiche durante la sua permanenza presso la nostra Università, troveranno momenti per pregare il rosario e altre preghiere comunitarie prima e dopo la celebrazione della Santa Messa.

Iscriviti alla newsletter