T2F_2022_sito

Tour2France – Tour4Peace

Sport Solidale per gli studenti e per la pace

Dal 17 al 24 Luglio 2022

Papa Francesco: “La pace è possibile, la pace è doverosa, la pace è primaria responsabilità di tutti!“ Roma, 14 luglio 2022 - Da domenica 17 luglio riparte il Tour2France, che l’Alumnus dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (APRA) P. Clemens Gutberlet, L.C. guiderà a partire da Piazza San Pietro fino a domenica 24 luglio al Santuario della Madonna di La Salette, in Francia, per coniugare, lungo il percorso di 800 km (circa), solidarietà, sport e spiritualità. Il mondo dell’istruzione sta mostrando una immensa solidarietà verso la tragedia Ucraina di migliaia di giovani obbligati ad abbandonare il proprio paese e conseguentemente il proprio percorso scolastico. Sono già molte le istituzioni di istruzione primaria e superiore che hanno messo a disposizione Borse di studio per sostenere il prosieguo degli studi dei bambini/e e ragazze/i Ucraini. Anche la Rete delle Istituzioni scolastiche promosse dalla Congregazione dei Legionari di Cristo vuole fare la sua parte nel dare solidarietà ai giovani in difficoltà. Il Tour2France diventa quest’anno l’occasione per dare il proprio sostegno alla Campagna Tour4Peace, offrendo delle Borse di Studio agli studenti dell’Ucraina. Insieme all’Università Europea di Roma mettiamo a disposizione Borse di Studio per l’anno accademico 2022/2023 per una grande campagna di solidarietà a favore di studenti in difficoltà, anche grazie al sostegno delle Fondazioni Regina Apostolorum USA e HK da usufruire presso le nostre strutture dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e dell’Università Europea di Roma. I ragazzi che necessitano delle Borse di Studio saranno segnalati dall’Associazione Partner “HOPEforUkraina” che opera in diretto contatto con i rifugiati Ucraini in Italia. E’ possibile partecipare alla Corsa in bicicletta o sostenere con una donazione questa Campagna. Vi aspettiamo in Piazza San Pietro domenica 17 luglio alle ore 9! Sarà inoltre possibile seguire il Tour anche a distanza tramite i nostri canali istituzionali.   Comunicato Stampa PDF

Hai bisogno di informazioni?

Contattaci