Corso “In anima stat appetitus totius naturae”

Corso “In anima stat appetitus totius naturae”

Nuova iniziativa della Cattedra Marco Arosio di Alti Studi Medievali

La Cattedra Marco Arosio di Alti Studi Medievali, presso la Facoltà di Filosofia dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum di Roma, offre un corso di secondo livello agli studenti di secondo e terzo ciclo di filosofia e ai professori e studiosi interni ed esterni, tenuto dal Prof. Andrea Colli, PhD.

logoblu

Ateneo Pontificio Regina Apostolorum

Facoltà di Filosofia

Cattedra Marco Arosio di Alti Studi Medievali

logo_arosio2

Nuovo corso della Facoltà di Filosofia sotto gli auspici della Cattedra Marco Arosio

In anima stat appetitus totius naturae

Uomo e desiderio nel Commento alle Sentenze di Bonaventura da Bagnoregio

 Prof. Andrea Colli, PhD. (Colonia-Vercelli)

Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Roma

Anno accademico 2018-2019, secondo semestre, 3 ECTS

locandina del corso (pdf)

Descrizione: Dopo aver delineato i caratteri generali del pensiero di Bonaventura da Bagnoregio, si prenderà in esame la nozione bonaventuriana di “desiderio” così come emerge nei Commentaria in quattuor libros Sententiarum, di cui saranno lette e commentate alcune distinctiones. L’opera, redatta tra il 1250 e il 1252, costituisce un documento prezioso per rintracciare le molteplici fonti filosofiche e teologiche che contribuiscono alla formazione del profilo filosofico e teologico del teologo francescano. Si cercherà di mostrare come questo intreccio di tradizioni di pensiero si renda particolarmente evidente nel caso della definizione di uomo, andando a mostrare come la nozione di desiderio svolga a questo proposito una funzione fondamentale.

Bibliografia essenziale: S. Bonaventurae Commentaria in Quatuor libros sententiarum magistri Petri Lombardi, edita studio et cura PP. Collegii a S. Bonaventura; E. Gilson, La filosofia di San Bonaventura, Jaca Book, Milano 2017; J. Bougerol, Introduzione a s. Bonaventura, LIEF, Vicenza 1988; F. Corvino, Bonaventura. Francescano e pensatore, Città Nuova, Roma 2006; B. Faes, Bonaventura da Bagnoregio: un itinerario tra edizioni, ristampe e traduzioni, Edizioni Biblioteca Francescana, Milano 2017; E. Caroli (a cura di) Dizionario bonaventuriano: filosofia, teologia, spiritualità, Editrici Francescane, Padova 2008; M. Arosio, Sull’intelligenza della fede in Bonaventura da Bagnoregio: un secolo di studi, Aracne, Roma 2016; J.M. Hammond – W. Hellmann – J. Goff (a cura di), A Companion to Bonaventure, E.J. Brill, Leiden 2013 (un articolo a scelta).

Modalità intensiva

25-28 febbraio e 4-7 marzo 2019

dalle 15:30 alle 18:15 p.m.

Aula C201

Iscriviti alla newsletter