Armin Schwibach

Professore invitato di Filosofia; docente dell'Istituto Scienza e Fede

Armin Schwibach

Professore invitato di Filosofia; docente dell'Istituto Scienza e Fede

Luogo e data di nascita 06/12/1964 a Pfarrkirchen (Germania).Laico.

Indirizzo  

Via dei Foraggi, 91B, I-00186 Roma
Telefono / email +39-338-5904505 e-mail: [email protected]

 

CURRICULUM DI STUDI

• 1986: Baccalaureato in fllosofia; Pontificia Università Gregoriana.
• 1988: licenza in fllosofia; Pontificia Università Gregoriana.
• 1989-95: studi di teologia; Pontifica Università Gregoriana; Pontificia Università Lateranense.
• 1996: dottorato in fiiosofia (summa cum laude); Pontificia Università Gregoriana; campo di ricerca: fllosofia sistematica, epistemologia, metafisica, filosofia della natura, idealismo tedesco.

 

Altri studi svolti

1984: maturita classica presso il Humanistisches Gymnasium Leopoldinum Passau – Germania

Premi

Premio Bellarmino 1997 della Pontificia Università Gregoriana.

Conoscenze linguistiche
• Greco
• Latino
• Inglese
• Italiano
• Tedesco
• Spagnolo

ESPERIENZA ACCADEMICA

• Dal 1996 docente di filosofia sistematica (idealismo tedesco, sviluppi contemporanei in metafisica e epistemologia), Ateneo Pontificio Regina Apostolorum – Roma.
• Dal 1998 professore incaricato presso la facoltà di filosofia della Pontificia Università Gregoriana.
• Dal 2001 professore incaricato presso la facoltà di filosofia dell´Ateneo Pontificio S. Anselmo.
• Dal 2002 professore incaricato presso la facoltà di bioetica, Pontificia Università Regina Apostolorum
• Dal 2003 professore ricercatore presso 1´ Istituto Trentino di Cultura, Trento.

 

Attività presso altre istituzioni

• 1989 -1999 docente di filosofia sistematica (logica, epistemologia, metafisica, etica, antropologia, e teologia filosofica); Istituto di Scienze Religiose Giovanni XXFII – Rieti.
• 1992 -1995 docente di filosofia sistematica (logica, epistemologia, metafisica, antropologia, cosmologia e teologia filosofica), Studentato InternazionaJe Missionarium – Roma.
• 1992 – 1998 assistente presso la facoltà di filosofia della Pontificia Università Gregoriana – Roma.
• AA 1995/96 sostituto di cattedra, corso obbligatorio di Filosofia del Mondo: Filosofia della natura, Filosofia della scienza; facoltà di filosofia, Pontificia Università Gregoriana.
• 1995-1997 professore incaricato di filosofia sistematica (epistemologia, metafisica, filosofia del mondo, filosofia della scienza) – Berlino (Germania), Haarlem (Paesi Bassi).
• Dal 1996 docente di filosofia sistematica (idealismo tedesco, sviluppi contemporanei in metafisica e epistemologia), Ateneo Pontificio Regina Apostolorum – Roma.
• AA 1996/1997 corso obbligatorio di filosofia della Conoscenza (sostituto), facoltà di filosofia, Pontificia Università Gregoriana.
• Dal 1998 professore incaricato presso la facoltà di filosofia della Pontificia Università Gregoriana.
• 1998/99 semestre di ricerca, Westfalische Wilhelmsuniversitàt, Miinster, Germania.
• Dal 2001 professore incaricato presso la facoltà di filosofia dell´Ateneo Pontificio S. Anselmo.
• Dal 2002 professore incaricato presso la facoltà di bioetica, Pontificia Università Regina Apostolorum
• Dal 2003 professore ricercatore presso 1´ Istituto Trentino di Cultura, Trento.

Attività di Insegnamento scolastico

• 2000-2003: professore incaricato per 1´insegnamento di lingua tedesca presso la scuola statale Settembrini (Roma) all´interno del Progetto Lingue 2000 della Comunita Europea.

Conferenze, relazioni e convegni

•AA 1995/96:  invito per un ciclo di quattro conferenze in memoria di Martin Heidegger presso la Katholische Hochschulgemeinde — Università Saarbrlicken (Germania).
•AA 1996/1997;  invito per un ciclo di tre conferenze con il tema: La coslruzione della realta presso la Katholische Hochschulgemeinde
•AA 1996/1997: conferenza all´interno del ciclo di conferenze Correnti principali della filosofla contemporanea, Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Roma.
•AA 1996/1997; conferenza all´interno dell´ Atto Accademico con il tema. Le scienze cognitive – Pontificia Università Gregoriana, Roma.
•AA 1997/1998: invito per un ciclo di tre conferenze con il tema: Umherio Eco: Kant e I´ornitorinco. Prospettive epistemologiche, orizzonti metafisici. Gite dialogiche presso la Katholische Hochschulgemeinde – Università Saarbrücken (Germania).
•AA 1998/1999:  invito per un ciclo di tre conferenze con il tema La potenza dello spirito o il declino delVoccidente presso la Katholische Hochschulgemeinde Università di Saarbrücken, Trier e Koblenz (Germania).
•AA 1999/2000:  invito per un ciclo di tre conferenze con il tema Sfide della concezione cristiana dell ´uomo — prospettive della pretesa totale presso la Katholische Hochschulgemeinde   Università di Saarbrücken e Trier (Germania).
•AA 2000/2001:  invito per un seminario filosofico con il tema: Che cosa e la metafisica? Un altro inizio. Presso le Katholischen Hochschulgemeinden delle Università di Saarbrücken, Treviri, Coblenza (Germania).
•AA 2001/2002:  invito per un ciclo di 2 seminari con il tema Perche la vita ha bisgno di un ´etica? Principi e fondamenti di bioetica presso la Katholische Hochschulgemeinde dell´Università di Saarbrücken.
•AA 2002/2003:  invito per un ciclo di 2 seminari con il tema: La legge della libertà. Presupposti antropologici di un´etica. Presso la Katholische Hochschulgemeinde dell´Università di Saarbrücken.

PUBBLICAZIONI

•1991: Traduzione dal tedesco in italiano dell´enciclopedia Lexikon der ostlichen Weisheitslehren (Dizionario della sapienza orientale: buddismo, induismo, taoismo, zen, Roma 1991).

•1998: Das transzendentale Problem der Gegenstandskonstitution innerhalb des Weltkontexts – Perspektiven des naturphilosophischen Konzepts des frühen Schelling (II problema trascendentale della costituzione dell’oggetto all’interno del contesto mondiale Prospettive delta concezione di filosofia della natura de lprimo Schelling), ANALECTA GREGORIANA, Roma 1998.

•2001: A proposito di globalizzazione. Al di là della parola: realtà, pretesa e prospettiva, in: La Gregoriana Vl/10 (2001), 18.

•2001: J. Quitterer, A. Schwibach (ed.), Der Aufgang der Wahrheit. Die Konstruktion der Wirklichkeit (Il sorgere della verita. La costruzione della realta), Zagabria 2001.

•2001: Der philosophische Weltbau: Wissen – Metaphysik – Wissenschqft (La costruzione filosofica del mondo: Sapere – Metafisica – Scienza)., in: J. Quitterer, A. Schwibach (ed.), Der Auftgang der Wahrheit. Die Konstruktion der Wirklichkeit (II sorgere della verita. La costruzione della realta). Zagabria 2001.

•2001: Zur systematischen Topologie des ,,Ideal-Realismusti(Topologia sistematica del’ideal-realismo), in:  AlphaOmega  (2000)  471-500. pubblica/ione 3° trimestre 2001.


Corsi

  • Filosofia
  • A.A. 2017-2018
  • Grado: Baccalaureato

  • Filosofia
  • A.A. 2017-2018
  • Grado: Licenza

  • Filosofia
  • A.A. 2017-2018
  • Grado: Licenza

  • Filosofia
  • A.A. 2016-2017
  • Grado: Licenza

Lo scopo del seminario è raggiungere una conoscenza approfondita del testo proposto attraverso una lettura continuativa e non antologica. Attraverso tale lettura lo studente sarà stimolato a filosofare proprio partendo…


  • Filosofia
  • A.A. 2016-2017
  • Grado: Baccalaureato

Iscriviti alla newsletter