A Padre Angelo Serra il premio “una vita per la vita”

A Padre Angelo Serra il premio “una vita per la vita”

logobluLa Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum ha istituito nel 2009 il premio
Una vita per la vita”.

Questo riconoscimento viene assegnato annualmente a persone o istituzioni che hanno contribuito, in diversi ambiti, a valorizzare, amare, rispettare e difendere la vita umana.

Quest’anno il premio, giunto alla sua seconda edizione, verrà consegnato a Padre Angelo Serra, s.j. genetista di fama internazionale, professore emerito di Genetica Umana all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e membro della Pontificia Accademia per la Vita.
La cerimonia si è tenuta giovedì 13 maggio 2010, a Roma, alle ore 15.30, nell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum (via degli Aldobrandeschi 190).

Nel 2009 il primo premio è stato dato a Lucia Barocchi, che ha condiviso con il marito Carlo un’intera esistenza a sostegno dei bambini più bisognosi, promuovendo l’apertura di numerose case-famiglia.

Il premio “Una vita per la vita” è un’iniziativa della Facoltà di Bioetica dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, che ha iniziato le sue lezioni nell’ottobre 2001.

Lo scopo della Facoltà è quello di formare bioeticisti professionali, ponendoli in condizione d’intervenire con competenza di fronte ai numerosi e complessi problemi etici che sorgono nel campo delle scienze biomediche e biologiche, nel rispetto della dignità umana e della difesa della vita.
La Facoltà pubblica anche la rivista quadrimestrale “Studia Bioethica”, che si rivolge soprattutto ai bioeticisti, ai medici, al personale sanitario e agli insegnanti.

Per informazioni: tel. 06 665431.

Ufficio stampa: i giornalisti possono rivolgersi a Carlo Climati, Responsabile ufficio stampa dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum.
Tel. 06 665431. E-mail: [email protected]

 

Iscriviti alla newsletter