L’onnipotenza divina nel pensiero medievale

L’onnipotenza divina nel pensiero medievale

Dal 6 Aprile 2022 al 7 Aprile 2022 dalle ore 09:00 alle ore 18:00 presso Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Aula Master (previa prenotazione) e collegamento via Zoom e YouTube


Presentazione: Dai cristiani, come anche dagli ebrei e dai musulmani, Dio viene invocato come onnipotente. Ma cosa intendiamo con questo singolare predicato? Da sempre, filosofi e teologi delle tre religioni monoteiste hanno discusso questo problema.

Il convegno della Cattedra Marco Arosio del 2022 intende esplorare le soluzioni proposte da alcuni fra i massimi pensatori del Medioevo. Con l’aiuto e la guida degli studiosi invitati, cercheremo di capire come l’onnipotenza divina si armonizza, a seconda degli autori, con l’essere, con la sapienza, con l’amore e con la libertà di Dio, e come essa si riferisce al mondo creato o creabilea.

Locandina (pdf) – Flyer (pdf)

logoblu

Ateneo Pontificio Regina Apostolorum

Facoltà di Filosofia

Cattedra Marco Arosio di Alti Studi Medievali

logo_arosio2

Convegno

L’onnipotenza divina nel pensiero medievale

* Creazione del Cielo e della Terra (dettaglio), Duomo di Monreale, 1180-90

Roma, 6-7 aprile 2022

Aula Master e in diretta on-line (tramite Zoom e YouTube)

Ingresso libero

 

«Unde quidquid igitur potest habere rationem entis, continetur sub possibilibus absolutis, respectu quorum Deus dicitur omnipotens» (Tommaso d’Aquino, Summa theologiæ, Ia, q. 25, a. 3, c.)

Presentazione del convegno

Dai cristiani, come anche dagli ebrei e dai musulmani, Dio viene invocato come onnipotente. Ma cosa intendiamo con questo singolare predicato? Da sempre, filosofi e teologi delle tre religioni monoteiste hanno discusso questo problema.

Il convegno della Cattedra Marco Arosio del 2022 intende esplorare le soluzioni proposte da alcuni fra i massimi pensatori del Medioevo. Con l’aiuto e la guida degli studiosi invitati, cercheremo di capire come l’onnipotenza divina si armonizza, a seconda degli autori, con l’essere, con la sapienza, con l’amore e con la libertà di Dio, e come essa si riferisce al mondo creato o creabile.

Programma

Mercoledì 6 aprile – Mattina

PENSIERO PATRISTICO E MONASTICO – LECTIO MAGISTRALIS

Moderatore: Prof. Carmelo Pandolfi

9:00   Saluto del Rettore
  • Prof. P. José Enrique Oyarzún LC, Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Roma
9:15   Presentazione della Cattedra
  • Prof. P. Rafael Pascual LC, Direttore della Cattedra Marco Arosio, Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Roma
9:30   La incomprensibile Potenza, a causa del suo eccesso, rende forte anche la debolezza. Riflessioni su Dionigi
  • Prof. Carmelo Pandolfi, Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Roma
10:00   De Deo omnipotenti in scriptis Augustini
  • Prof. P. Juan Antonio Gaytán Luna O.S.A., Istituto Patristico ‘Augustinianum’, Roma

10:30   Domande ai relatori

10:45   Rinfresco

11:15    L’onnipotenza divina in san Pier Damiani e in sant’Anselmo d’Aosta
  • Prof. Dom Francesco De Feo O.S.B., Pontificio Ateneo Sant’Anselmo, Roma
11:45    Lectio magistralis
  • Prof. P. Serge-Thomas Bonino O.P., Pontificia Università San Tommaso d’Aquino, Roma

12:15   Domande ai relatori

12:45   Pausa pranzo

Pomeriggio

SCOLASTICA DEL DUECENTO

Moderatore: Prof. don Alain Contat

15:30   Potenza sapienza volontà: ordine trinitario e creazione in san Bonaventura

  • Prof. Alessandro Ghisalberti, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano

16:00   Onnipotenza divina e problematica della creazione secondo Alberto Magno

  • Prof. Graziano Perillo, Università Pontificia Salesiana, Roma

16:30   La questione dell’onnipotenza divina in San Tommaso d’Aquino nel contesto del dibattito sull’eternità del mondo

  • Prof. P. Rafael Pascual L.C., Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Roma

17:00   Domande ai relatori

17:30   Rinfresco; fine della sessione pomeridiana

 

Giovedì 7 aprile – Mattina

DAL DUECENTO AL TRECENTO

Moderatore: Prof. P. Rafael Pascual LC

9:00   Omnipotentia potest intelligi dupliciter… Duns Scoto e l’origine del possibile

  • Prof. Davide Riserbato, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano

9:30   Omnipotens nomen eius (Ex 15,3). Meister Eckhart on Divine Omnipotence

  • Prof. P. Rupert Mayer O.P., Franciscan University of Steubenville, Gaming (A)

10:00  Onnipotenza divina e riduzione al possibile nel nominalismo del Trecento

  • Prof. D. Alain Contat, Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Roma

10:30  Domande ai relatori

11:00  Rinfresco

11:30  Presentazione dei lavori e premiazione dell’undicesima edizione (2021) del Premio Marco Arosio

12:45  Pausa pranzo

 

Pomeriggio

FILOSOFIE DI AREA EBREA E MUSULMANA

Moderatore: Prof. Guido Traversa

15:30   Divine Omnipotence and the Problem of Theodicy: Contemporary Jewish Readings of the Theology of Maimonides

  • Prof. Hanoch Ben-Pazi, Bar-Ilan University, Tel Aviv

16:00   La concezione dell’onnipotenza divina secondo l’Islam

  • Prof. Mustafa Abu Sway, Al-Quds University, Jerusalem

16:30   Domande ai relatori

17:00   Conclusioni del Convegno

  • Prof. D. Alain Contat, Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, Roma

17:30   Rinfresco; fine dei lavori del convegno

Iscriviti alla newsletter
Leggi l'informativa