Dante Alighieri nel 700 anniversario della morte

Dante Alighieri nel 700 anniversario della morte

logoblu  

Ateneo Pontificio Regina Apostolorum

Università Europea di Roma

Cattedra Marco Arosio di Alti Studi Medievali

logo_arosio2

Convegno

Dante Alighieri nel 700º anniversario della morte

* Luca Signorelli, Dante Alighieri (1500 ca.), Cappella di san Brizio, Duomo di Orvieto

Roma, 13-15 aprile 2021

Aula Master e on-line (Zoom e YouTube)

Ingresso libero

Locandina (pdf) e flyer (pdf) del convegno

 

Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza

Dante Alighieri, Inferno XXVI, 118-120

 

Presentazione del convegno

Nell’anno del settimo centenario della morte di Dante Alighieri (1321-2021) la Cattedra Marco Arosio di Alti Studi Medievali intende promuovere il pensiero del Sommo Poeta, profondo conoscitore dell’animo umano e maestro di tutti coloro che intendano migliorarsi. Il convegno, in collaborazione con l’Università Europea di Roma, offre una panoramica della filosofia e della teologia di Dante, per poi lasciar spaziare lo sguardo, mostrando la poliedricità e modernità di una figura che resta sempre attuale perché attuali restano sempre le domande che solleva e le risposte che offre.

 

Programma

Martedì 13 aprile

Moderatore: Prof. D. Alain Contat

9:00 Saluti delle Autorità
  • Saluto del Prof. P. José Enrique Oyarzún LC, Rettore dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum
  • Saluto del Prof. P. Rafael Pascual LC, Direttore della Cattedra Arosio
9:15 Prolusione inaugurale. Dante teologo
  • Prof. P. Pedro Barrajón LC, Rettore dell’Università Europea di Roma

 

I. IL PENSIERO DI DANTE E LE SUE FONTI

9:45 Agostino e Dante di fronte alla visio ultima
  • Prof. Marcello Ciccuto, Università di Pisa; Presidente della Società Dantesca Italiana
10:30 Dante e San Francesco
  • Prof. Edoardo Fumagalli, Università di Friburgo-Svizzera

11:15 Rinfresco

11:30 Il principato politico secondo Tommaso d’Aquino e Dante Alighieri
  • Prof. don Alain Contat, Ateneo Pontificio Regina Apostolorum

12:15 La Monarchia di Dante. Note di lettura

  • Prof. Gianluca Briguglia, Università Ca’ Foscari Venezia

13:00 Pausa pranzo

 

II. IL PENSIERO DI DANTE E LE SUE FONTI (II)

Moderatore: Prof. Guido Traversa

15:00 Corpo e anima. Sul Purgatorio 25

  • Prof. Janos Kelemen, ELTE Budapest – Accademia delle Scienze Ungherese

15:45 Dante e il bestiario medievale

  • Prof. Giuseppe Ledda, Alma Mater Studiorum – Università di Bologna

16:30 Rinfresco

16:45 La povertà della Chiesa nel pensiero di Dante

  • Prof. Gianfranco Maglio, Facoltà Teologica del Triveneto

17:30 San Bonaventura e Dante

  • Prof. Carmelo Pandolfi, Ateneo Pontificio Regina Apostolorum

18:15 Fine della sessione vespertina

 

Mercoledì 14 aprile

III. DANTE NEL NOVECENTO

Moderatore: Prof. Carlo Serafini

9:00 Dall’Inferno al Paradiso: itinerari danteschi

  • Prof. Giulio Ferroni, Sapienza Università di Roma

9:40 “L’ombra di Dante che nominava tutto”: incontri e presenze dantesche nella Roma di Pasolini

  • Prof. Fabio Pierangeli, Università di Roma Tor Vergata

10:20 Un tipo dantesco legge Luzi, traversatore della voce del Gran Toscano

  • Davide Rondoni, Poeta, saggista, scrittore

11:00 Pausa

11:15 Scritture in articulo mortis. Testori, Dante e i “Tre lai”

  • Prof. Carlo Serafini, Università Europea di Roma

11:50   Per più di un anniversario nel nome delle Rime (Dante, De Robertis, la poesia)

  • Prof.ssa Isabella Becherucci, Università Europea di Roma

12:05   Intorno a un’inedita lettera di Francesco Torraca: la ‘femmina balba’ (C. XIX, Purg.), ispirazione e aggiunte dantesche

  • Prof. Vittorio Capuzza, Università Europea di Roma

12:20   Pausa pranzo

 

IV. DIMENSIONI DANTESCHE

Moderatore: Prof. Carmelo Pandolfi

15:00   A simposio con Dante: tra i segreti del suo “mangiare per vivere” e gli enigmi della Divina Commedia

  • Prof. Mirco Manuguerra, Presidente Centro Lunigianese di Studi Danteschi

15:45   Il Cammino di Dante tra beni culturali, artistici e paesaggistici: un passo avanti verso la cultura

  • Silvia Rossetti, Oliviero Resta, Massimiliano Venturelli, Associazione “Il Cammino di Dante”

16:30   Rinfresco

16:45   Dante e l’arte

  • Prof. Rodolfo Papa, Accademia Urbana delle Arti, Roma

17:30   Dante e Botticelli: rappresentare l’Eternità

  • Angela Patrono, Giornalista pubblicista

18:15 Fine della sessione vespertina

 

Giovedì 15 aprile

V. DANTE OGGI

Moderatore: Prof. Marco Martorana

9:00     L’Amor che move il sole e l’altre stelle

  • Mons. Marco Frisina, sacerdote, biblista e compositore

A seguire, concerto La Divina Commedia – L’opera

  • “Notte” – Aria di Dante
  • Aria di Francesca
  • Aria di Ulisse
  • “Ricordati di me” – Aria di Pia
  • Aria di Virgilio
  • Dante e Beatrice
  • Vergine Madre

10:30   L’altra donna del poeta

  • Prof. Giulio d’Onofrio, Università degli Studi di Salerno

11:15   Rinfresco

11:30   Aristotele e l’Ulisse di Dante

  • Prof. Alessandro Ghisalberti, Università Cattolica del Sacro Cuore, Milano

12:15   Presentazione dei lavori e premiazione dell’edizione speciale del Premio Marco Arosio (2020) nel settimo centenario di Dante Alighieri e decimo della Cattedra

13:00   Pausa pranzo

 

VI. NOVITÀ DANTESCHE

Moderatore: Prof. P. Rafael Pascual, L.C.

15:00   Presentazione del volume Il desiderio di vedere Dio. Amore e misericordia in Dante

  • Prof. don Samuele Pinna – Prof. Franco Nembrini

15:45   Pietro di Giovanni Olivi, Ubertino da Casale, Dante: dallo spiritualismo francescano al sacro umanesimo

  • Dott. Alberto Forni, Ex funzionario della Camera dei Deputati, Roma

16:30   Dante e le osservazioni astronomiche

  • Prof. Costantino Sigismondi, ICRA/Sapienza

17:15   Conclusione dei lavori

 

Con il sostegno di

Per informazioni:

Ateneo Pontificio Regina Apostolorum
Via degli Aldobrandeschi, 190, 00163 Roma

tel +39 06 91689913

[email protected]

Iscriviti alla newsletter