Romano Guardini e il pensiero esistenziale

Romano Guardini e il pensiero esistenziale
Autore
(a cura di) J. G. Ascencio
Casa Editrice
Edizioni Cantagalli
Città di pubblicazione
Roma
Anno di pubblicazione
2017
Volume
n.d.
Collana
n.d.
Numero di collana
n.d.
Formato
Libro
Numero di pagine
244 pp
Prezzo
n.d.
ISBN
978-8868794064
Tipo di pubblicazione
Libro
Link
https://www.amazon.it/Romano-Guardini-pensiero-esistenziale/dp/8868794063

Descrizione

La categoria “esistenza”, nelle sue molteplici derivazioni, ha un ruolo importante nel pensiero antropologico e teologico di Guardini. Nel volume, frutto dell’omonimo Convegno promosso dalla Facoltà di Filosofia dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum, filosofi e teologi di fama internazionale si misurano con la domanda circa il senso e la profondità dell’interpretazione esistenziale offerta da Guardini. Quest’ultima è importante perché tuttora esiste una grande disparità di opinioni circa il senso dell’esistenza umana: ovvero, che cosa sia, come la si debba definire o interpretare, quali le conseguenze per l’umano. Guardini, teologo e filosofo, è noto per aver trovato l’equilibrio in ogni ambito anche grazie alla sua sensibilità e alla metodologia da lui sviluppata per comprendere le realtà vitali. Al centro della sua attenzione non vi è tanto “l’esistenza” come fenomeno generico, bensì “l’esistente”, che assume la sua più concreta espressione nell”‘io”.

Iscriviti alla newsletter