Bioetica e Coscienza: riflessioni interdisciplinari e interreligiose su una dimensione essenziale della persona umana (online)

Dal 2 Luglio 2021 al 10 Luglio 2021 dalle ore 15:30


19° CORSO ESTIVO DI AGGIORNAMENTO IN BIOETICA (online)

Bioetica e Coscienza: riflessioni interdisciplinari e interreligiose su una dimensione essenziale della persona umana

 

 

Presentazione del corso

I giorni 2, 3, 9 e 10 di luglio dalle 15:30 alle 18:30 si svolgerà il 19° Corso estivo di aggiornamento in Bioetica. Il corso sarà offerto come webinar Zoom con traduzione simultanea in italiano, inglese e spagnolo. Il titolo del corso è: Bioetica e Coscienza: riflessioni interdisciplinari e interreligiose su una dimensione essenziale della persona umana (Bioethics and Consciousness: inter- disciplinary and interreligious reflections on a human person’s essential dimension).

Il corso è organizzato dalla Facoltà di Bioetica in collaborazione con la Cattedra UNESCO in Bioetica e Diritti Umani stabilita all’interno dell’Ateneo Pontificio Regina Apostolorum e l’Università Europea di Roma.

Descrizione

Il corso è organizzato dal Gruppo di ricerca in Neurobioetica (GdN), in particolare dal sottogruppo sulla coscienza, con la partecipazione di tutti gli altri sottogruppi e ricercatori. Il tema della coscienza si configura centrale nei dibattiti bioetici contemporanei. In particolare, se da un estremo della vita dell’essere umano, viene invocata l’assenza di autocoscienza per giustificare la mancata attribuzione dello statuto di persona umana a organismi umani, dal versante opposto, viene argomentato che una presunta perdita ‘irreversibile’ delle manifestazioni dell’autocoscienza, possa giustificare l’espianto di organi, definita ‘donazione’, da soggetti in stati alterati di coscienza gravemente compromessi. Inoltre, sia in contesti neuroscientifici, che filosofici e sociali, si assiste alla diffusione di due tensioni: da una parte, i tentativi di riduzionismo, sia in senso meramente neurobiologico, come sul versante funzionalistico; d’altro canto, emergono sempre più contesti di stampo sostitutivo che vorrebbero identificare l’autocoscienza personale a mera informazione digitalizzabile. È perciò importante una corretta informazione e formazione nell’ambito della coscienza.

Questo Corso estivo internazionale di aggiornamento in Bioetica propone uno studio interdisciplinare ed interreligioso sulla coscienza umana, allo scopo di comprenderne la pluralità di significati corrispondente alla complessità multi-stratificata di dimensioni personali di cui si compone. Il corso fornirà ai partecipanti la possibilità di acquisire le principali conoscenze relative: allo stato dell’arte della cosiddetta ‘scienza della coscienza’ spaziando dalle neuroscienze all’intelligenza artificiale, sino alla fisica quantistica; al contesto medico-clinico e psichiatrico-psicologico; alla filosofia e antropologia della coscienza; sino all’ambito artistico-estetico, teologico-spirituale. In quest’ultimo con- testo, particolare enfasi verrà data al dialogo interreligioso sul tema. Il corso, infine, darà ai partecipanti le competenze necessarie per discernere criticamente i molteplici contesti contemporanei in cui la coscienza viene invocata, al fine di poter valutare eticamente protocolli clinici, proposte di legge, applicazioni sanitarie, risvolti politici, economici e sociali in materia.


Programma

A breve pubblicheremo il Programma accademico del Corso

Struttura del corso

Il corso è strutturato in lezioni, sessioni di domande e risposte, seminari, forum di film e attività di gruppo interattive. I professori dell’Istituto di Bioetica e altri esperti parteciperanno come relatori e moderatori delle dinamiche di gruppo.


Informazioni utili

Informazioni Generali

 

  • Gli obiettivi del Corso sono specialmente importanti per i medici e il personale sanitario; biologi, psicologi, psichiatri e psicoterapeuti; educatori e formatori, soprattutto insegnanti di scuola media inferiore e superiore; sacerdoti, catechisti e altri agenti della pastorale; avvocati e giuristi, informatori, giornalisti, comunicatori e sociologi e quanti s’interessano delle dinamiche culturali e sociali della attualità del nostro tempo e desiderano avere un criterio informato e critico in merito alle questioni di avanguardia nell’ambito biotecnologico, etico e sociale.
  • Gli argomenti vengono trattati da docenti della Facoltà di Bioetica ed esperti esterni, provenienti da diversi Paesi.
  • Tutti i partecipanti al webinar completo riceveranno un attestato di partecipazione.
  • La frequenza è obbligatoria per un 80% per avere diritto al certificato di frequenza (su richiesta).
  • Il webinar vale 1 credito ECTS.
  • Traduzione simultanea in italiano e inglese.
  • Per gli altri gruppi linguistici, la traduzione simultanea sarà offerta se il numero di studenti è maggiore di 10.

Iscrizione

Iscriversi qui: Modulo ammissione

Tasse Accademiche

Il pagamento viene effettuato una volta che lo studente si è registrato e seguendo le indicazioni che saranno fornite tramite un e-mail. Il pagamento si potrà fare tramite carta di credito, bonifico o allo sportello dell’ateneo previo appuntamento.

Tassa standard Due sessioni del webinar (2 giorni) 110 €
Quattro sessioni del webinar (4 giorni) 210 €
Quattro sessioni del webinar (4 giorni) + 1 (ECTS) attraverso un esame. 215 €
Categoria Speciale:

Sacerdoti, Religiosi, Studente Bioetica APRA, Ex alunno APRA, Dottorando di Ricerca in Bioetica, Docente RIU

Due sessioni del webinar (2 giorni) 90 €
Quattro sessioni del webinar (4 giorni) 170 €
Quattro sessioni del webinar (4 giorni) + 1 (ECTS) attraverso un esame 175 €

 

Iscriviti alla newsletter