Genetica e Antropologia: libertà e responsabilità

Genetica e Antropologia: libertà e responsabilità

Il 1 gennaio 1970


agazziLa Fondazione “Ut Vitam Habeant”, Ente di Diritto canonico con riconoscimento dello Stato Italiano, opera nell’ambito della Pastorale della Vita, secondo l’insegnamento del Magistero della Chiesa Cattolica.
In particolare la Fondazione intende rispondere all’appello pronunciato da Giovanni Paolo II nell’Enciclica Evangelium Vitae di sostenere e promuovere la Vita umana mediante il servizio della carità e della cultura della Vita, che si esprime nell ’ evangelizzazione,nella testimonianza personale, nelle diverse forme di volontariato, nell’animazione sociale e nell’impegno educativo e culturale (EV, cap. 4). La Fondazione, mediante le persone che la animano e gli amici ed i sostenitori che vi collaborano, vuole perciò essere “al servizio dell’annuncio del Vangelo della vita, parte integrante del Vangelo che è Gesù Cristo” (EV, cap.4, n.78), nell’ambito ecclesiale e sociale. Perciò l’impegno della Fondazione è rivolto alla promozione ed organizzazione di convegni, seminari, corsi di formazione su temi di Pastorale della Vita, Pastorale familiare, Pastorale giovanile, Pastorale della Salute, Bioetica ed al supporto di iniziative ed opere caritative in difesa della Vita umana, soprattutto se fragile e sofferente.

Il 23 Gennaio 2014, presso  il complesso Monumentale di S. Salvatore in Lauro “Pio Sodalizio dei Piceni” Salone dei Piceni Piazza S. Salvatore in Lauro 15 – Roma, è lieta di invitarvi alla conferenza “Genetica e Antropologia: libertà e responsabilità”.

Dopo l’introduzione di S.E.R. Card. Elio Sgreccia, interverrà il Prof. Evandro Agazi, Professore Emerito di Filosofia della Scienza della Università di Genova.

Programma dell’Evento

Iscriviti alla newsletter