L’interpretazione della Bibbia nel tempo della Riforma: alcuni punti di comparazione fra Giovanni Calvino e san Francesco di Sales

L’interpretazione della Bibbia nel tempo della Riforma: alcuni punti di comparazione fra Giovanni Calvino e san Francesco di Sales

Il 24 May 2017 dalle ore 15:30 presso Ateneo Pontificio Regina Apostolorum


L’interpretazione della Bibbia nel tempo della Riforma: alcuni punti di comparazione fra Giovanni Calvino e san Francesco di Sales. Il riformatore di Ginevra, che non segue il classico schema dei “quattro sensi della Scrittura” ereditato dal Medio Evo, interpreta la profezia di Ezechiele 37 (le ossa secche) in due modi contrastanti nella sua vastissima opera teologica. Ne vogliamo offrire una valutazione critica, e comparare i suoi principi esegetici a quelli di san Francesco, che rimane molto classico in questo campo.

Iscriviti alla newsletter